Patate Hasselback

Ingredienti

  • Patate
  • 100 g Salame
  • 100 g Speck
  • 30 g Burro
  • 4 cucchiai Parmigiano reggiano
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Rosmarino
  • q.b. Erba cipollina
  • q.b. Origano
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Procedimento 

  1. Iniziamo lavando e strofinando le patate con un canovaccio in modo da pulire accuratamente la buccia da eventuali impurità. Infiliamo uno stecco lungo a circa 1 cm dalla base della patata per aiutarvi con i tagli che andremo a fare.
  2. A questo punto tagliamo la patata a fette sottili, verticali e regolari. Lo stecco ci aiuterà quando con il coltello andremo a fare appunto queste fettine, evitando di tagliare completamente la patata. Dopo aver terminato questo passaggio per tutte le patate, rimuoviamo lo stecco e risciacquiamole sotto acqua-corrente. Prepariamo le erbette per condire le nostre patate. Tritiamo il rosmarino e l’origano, uniamo il sale, il pepe e l’erba cipollina e mescoliamo.
  3. Nel frattempo facciamo fondere il burro a bagnomaria ed uniamolo al trito di erbette. Posizioniamo le nostre patate su una teglia ricoperta di carta forno. Tagliamo lo speck ed il salame ungherese a pezzettini e infiliamo facendo attenzione nelle fessure create nella patata. Ricopriamo le patate con un altro strato di burro fuso ed erbette, e terminiamo con cucchiai di parmigiano e un filo di olio d’oliva.
  4. Inforniamo a 200°C per 60-70 minuti. Verifichiamo la cottura delle patate Hasselback infilando uno stecchino fino alla base delle patate.

Consiglio di mangiare le patate ancora calde e non aspettare che si raffreddino troppo. Un idea interessante è quella di aggiungerci a fine cottura una fetta di scamorza sulla patata, o invece dello speck utilizzare zucchine,pomodorini e mozzarella tagliati a pezzetti.


Ringraziamo William Esposto per la ricetta,

Food Blogger di “Nel Cassetto della Cucina

Rispondi

Scopri altre ricette

Accedi al nostro shop

Visita il nostro shop online ed effettua ordini in totale sicurezza


SHOP